Header Top
Logo
Venerdì 27 Aprile 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Torino, nuova sala ibrida emodinamica alle Molinette

colonna Sinistra
Lunedì 16 aprile 2018 - 14:14

Torino, nuova sala ibrida emodinamica alle Molinette

Per chirurgia e diagnostica radiologica sofisticata
Torino, nuova sala ibrida emodinamica alle Molinette

Torino, 16 apr. (askanews) – Una camera operatoria dalle caratteristiche tecnologiche molto avanzate che, oltre alle strumentazioni di una sala tradizionale per interventi di cardiochirurgia e chirurgia vascolare di elevata complessità, è dotata anche di apparecchiature integrate di diagnostica radiologica sofisticate, come un angiografo collegato ad un braccio robotizzato che produce immagini radiologiche anche tridimensionali in tempo reale. E’ la nuova sala ibrida emodinamica realizzata con il contributo della Compagnia di San alo e inaugurata oggi alle Molinette.

Una équipe multidisciplinare di cardiochirurghi, cardiologi, chirurghi vascolari e radiologi lavorerà insieme nella sala ibrida, dove sarà possibile eseguire procedure molto delicate, quali interventi mini-invasivi sulle valvole cardiache con cicatrici inferiori a 4 cm; impianti di dispositivi per la riparazione valvolare con accessi dall’inguine, dal collo o da piccole incisioni sul torace. Sarà possibile inoltre effettuare procedure per il trattamento di aritmie complesse in tutta sicurezza e procedere all’impianto di endoprotesi aortiche.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su