Header Top
Logo
Giovedì 19 Aprile 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salone del mobile, CamCom: per hotel Milano indotto di 38 mln euro

colonna Sinistra
Lunedì 16 aprile 2018 - 13:14

Salone del mobile, CamCom: per hotel Milano indotto di 38 mln euro

Dati in crescita. 92% ospiti sceglie la categoria "Upper Upscale"
Salone del mobile, CamCom: per hotel Milano indotto di 38 mln euro

Milano, 16 apr. (askanews) – Il Salone del Mobile fa bene alle imprese del settore alberghiero di Milano e area metropolitana: vale infatti circa 38 milioni di euro il ricavo alberghiero fatto registrare dall’ultima edizione della manifestazione, in crescita rispetto all’anno precedente di oltre due milioni di euro. E’ quanto emerge dai report sul Salone del Mobile 2017 realizzati dall’ufficio marketing territoriale, cultura e turismo della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi su dati RES STR Global e che tiene conto soprattutto degli effetti positivi su alberghi centrali e di alta categoria.

Sempre secondo quanto riferito dalla Camera di commercio, nell’ultima edizione, il tasso di occupazione degli hotel è stato in media del 91% con picchi del 98% nei giorni centrali di mercoledì e giovedì ed una buona tenuta anche a fine evento: in media l’80% contro il 72% registrato nel precedente triennio. Le zone della città preferite da frequentatori del Salone che alloggiano in hotel, sono quelle del centro e quella compresa tra Garibaldi, stazione Centrale e Buenos Aires, con un’occupazione media del 93%. Segue la zona di Rho Fiera (92%) e Fiera City (91%).

Nnella settimana del mobile e Fuorisalone, Milano attrae soprattutto operatori del settore che prediligono il comfort: 92% la percentuale di occupazione delle stanze d’albergo nella categoria “Upper Upscale”, +3,3% in un anno, e del 91% nella categoria “Upscale”, +4,4%, mentre sono dell’89% i tassi di occupazione degli hotel delle categorie “Luxury” (+1,5%) e “Upper Midscale” (+6%). L’edizione 2017 aveva registrato un incremento medio sul territorio del 3,4% rispetto al 2016, e del 7% rispetto al 2015. Incremento del 6% per i ricavi tra 2016 e 2017.

(segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su