Header Top
Logo
Lunedì 23 Aprile 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Livorno, GdF scopre 235 finte prime case e 209 affitti in nero

colonna Sinistra
Lunedì 16 aprile 2018 - 08:39

Livorno, GdF scopre 235 finte prime case e 209 affitti in nero

Irregolarità a carico di 445 persone, IMU non versato per 24 mln

Roma, 16 apr. (askanews) – Conclusa un’operazione della Guardia di Finanza di Livorno contro l’evasione fiscale nel settore immobiliare: sono emerse irregolarità a carico di 445 persone, 235 seconde case dichiarate come prime, 209 affitti in nero (anche tramite fittizi contratti di “comodato d’uso”), compravendite con valori difformi rispetto agli effettivi.

L’operazione è stata svolta in stretta collaborazione con le amministrazioni comunali dell’intero territorio della provincia: soltanto ai fini IMU è stata segnalata una base imponibile sottratta a tassazione di oltre 24 milioni di euro, determinata mediante il valore catastale delle unità immobiliari falsamente dichiarate come “prime case”.

Tra le fittizie residenze una villa a Castiglioncello di sedici vani e relative pertinenze.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su