Header Top
Logo
Venerdì 20 Aprile 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Al Forum di Milano i campionati italiani di ginnastica artistica

colonna Sinistra
Lunedì 16 aprile 2018 - 14:06

Al Forum di Milano i campionati italiani di ginnastica artistica

Il 4 e il 5 maggio in gara oltre 450 atleti maschi e femmine
Al Forum di Milano i campionati italiani di ginnastica artistica

Milano, 16 apr. (askanews) – Milano torna protagonista dei Campionati Italiani di ginnastica artistica maschile e femminile: il 4 e il 5 maggio oltre 450 atleti professionisti saliranno sulla pedana del Mediolanum Forum di Assago per contendersi il podio nazionale. Lo ha annunciato il Comune meneghino, spiegando che quello nel capoluogo lombardo è un passaggio fortemente voluto dalla Federazione ginnastica d’Italia e una tappa fondamentale per la formazione delle squadra che volerà a Tokyo 2020 per gareggiare in maglia azzurra alle prossime olimpiadi. Tra le sorprese organizzate per allietare i 22mila spettatori che verranno accolti nel palazzetto milanese, ci saranno anche le mitiche Farfalle, la squadra nazionale italiana di ginnastica ritmica, campionessa del mondo ai 5 cerchi, e alcuni tra i protagonisti del programma di Mtv “Ginnaste – Vite parallele”.

“Milano è una città di sportivi e il fatto che venga scelta dalle federazioni e dalle organizzazioni nazionali e internazionali per ospitare competizioni, gare, campionati e momenti significativi di varie discipline, ci inorgoglisce” ha commentato l’assessora allo Sport, Roberta Guaineri, intervenuta questa mattina alla conferenza stampa di presentazione dell’evento, in Sala Alessi a Palazzo Marino. “Per questo la risposta della città è sempre all’altezza degli eventi che ospita, a maggior ragione quando attraverso lo sport e la partecipazione si può contribuire ad una giusta causa, come in questo caso con la lotta alla fibrosi: sport e solidarietà sono un binomio fortissimo” ha continuato, aggiungendo “l’augurio agli atleti che si sfideranno al Forum è che possano dare il meglio anche pensando al futuro, e quindi a Tokyo 2020: Milano vi guarda e fa il tifo per voi”.

Il ricavato dei quasi 22mila biglietti emessi in occasione delle due giornate di gara, dedotti i costi sostenuti, sarà interamente devoluto a sostegno dell’attività di ricerca scientifica promossa da FFC Onlus, capitanata da Matteo Marzotto (www.fibrosicisticaricerca.it). “Claim” della partnership tra Campionati Nazionali Ginnastica Artistica di Serie A e B e FFC è il “respiro”, che serve agli atleti per gareggiare e che manca ai malati di fibrosi cistica. Il respiro sarà anche protagonista di spot promozionali e di sensibilizzazione veicolati sui canali dei due media partner: Skysport e RMC Sport Network.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su