Header Top
Logo
Venerdì 20 Aprile 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • A Vinitaly 5 piatti iconici abbinati al Verdicchio delle Marche

colonna Sinistra
Lunedì 16 aprile 2018 - 13:16

A Vinitaly 5 piatti iconici abbinati al Verdicchio delle Marche

Iniziativa dell'Istituto Marchigiano di tutela vini
A Vinitaly 5 piatti iconici abbinati al Verdicchio delle Marche

Roma, 16 apr. (askanews) – Nel segno di “Verdicchio 50 Old, but Gold”, il vino cult delle Marche ha voluto rappresentare con cinque piatti iconici della cucina tradizionale italiana interpretati da Errico Recanati la tradizione e la storia di questi territori, alla presenza del presidente e del direttore generale dell’IMT, rispettivamente Antonio Centocanti e Alberto Mazzoni. Lo scenario, è stato quello vintage della Maison Vicentini, ricca galleria di moderniariato allestita con biciclette d’epoca, bauli e valigie che rievocano quelli degli emigranti italiani dei primi anni del ‘900, pezzi di luna park, poltrone da dentista, vecchi televisori in mostra. Insomma, tutto quanto può fare tendenza nel modernariato con un pizzico in più di gusto e di fortuna nella ricerca di pezzi unici.

Lo chef, Errico Recanati, ha interpretato la tradizione del terroir con un “Vitello tonnato a colori”: piatto psichedelico per ricordare la moda degli anni ’70, arricchito con un Verdicchio dei castelli di Jesi Doc Classico Superiore “Muntobe” 2017- Montecappone. Poi ad allitare la serata è arrivato un Risotto, colombaccio e bietolina, per ricordare gli anni sessanta, servito con “Vigneto di Balluccio” 2016 – tenuta dell’Ugolino. Il “Mischiato di patate Montemonaco e lumache” è stato accompagnato invece da un Verdicchio “Misco 2015 – Tenuta Tavignano”, mentre il “capriolo, sughitti e frutta secca”, è stato servito con il “cantico della Figura” 2008 – Andrea felici. Infine per il “Profumo di agrumi” e la “Piccola pasticceria” si è degustato un Tordiruta 2011 – Terre Cartesi Moncaro. Per ricordare i 50 anni “Gold”, il tempo è stato suddiviso in decenni, e ogni decennio è stato rappresentato da un piatto, e da un vino.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su