Header Top
Logo
Sabato 18 Agosto 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Resistenza e ricettazione, due cileni arrestati a Busto Arsizio

colonna Sinistra
Mercoledì 14 marzo 2018 - 11:25

Resistenza e ricettazione, due cileni arrestati a Busto Arsizio

Bloccati da pattuglia polizia stradale l'8 marzo sulla SS 35
Resistenza e ricettazione, due cileni arrestati a Busto Arsizio

Milano, 14 mar. (askanews) – L’8 marzo scorso una pattuglia della Polizia Stradale di Busto Arsizio ha arrestato per resistenza e ricettazione due cileni che viaggiavano sulla SS 35 a bordo di una Renault Espace con altre due persone. Gli agenti, all’altezza dello svincolo della A36 di Lentate sul Seveso, hanno imposto al conducente di fermarsi, ma questi si è invece dato alla fuga a forte velocità con repentini spostamenti e cambiamenti di corsia. Una volta arrivato allo svincolo di Binzago ha proseguirto verso il centro di Cesano Maderno, dove ha percorso a tutta velocità e contromano la centralissima via Cavour, nella quale erano presenti numerosi pedoni e altri veicoli in transito.

Dopo aver sbattuto contro due veicoli e distrutto parte dell’arredo urbano, tra cui fioriere ed un palo dell’illuminazione pubblica, i quattro occupanti si sono dati alla fuga a piedi.

Gli agenti della Polstrada sono però riusciti a raggiungerli e a immobilizzarne due, nonostante il tentativo di resistenza. Gli accertamenti hanno permesso di appurare che il veicolo utilizzato per la fuga era rubato e al suo interno erano celati arnesi da scasso. I due soggetti, entrambi di nazionalità cilena, rispettivamente di 37 e 22 anni, sono stati arrestati per resistenza a pubblico Ufficiale e ricettazione. Uno di loro era già destinatario di un provvedimento di cattura dovendo espiare una pena definitiva di circa due anni per furto in abitazione.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su