Header Top
Logo
Mercoledì 15 Agosto 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Toscana, Legge forestale: Consiglio regionale approva modifiche

colonna Sinistra
Martedì 13 marzo 2018 - 18:37

Toscana, Legge forestale: Consiglio regionale approva modifiche

L'Assemblea si esprime a maggioranza
Toscana, Legge forestale: Consiglio regionale approva modifiche

Roma, 13 mar. (askanews) – Il Consiglio regionale della Toscana dice sì a maggioranza alla proposta di modifica alla legge forestale toscana, che mira ad affrontare i rischi derivanti dai cambiamenti climatici, dalla propagazione degli incendi boschivi, dall’abbandono dei boschi, a promuovere forme di gestione attiva del bosco. Questi alcuni degli obiettivi, come illustrato in aula dal presidente della commissione Sviluppo rurale Gianni Anselmi (Pd), che ha spiegato come con questa legge si vogliono ottimizzare gli interventi pubblici forestali attuati dagli enti competenti, con più controlli regionali; favorire la gestione attiva delle risorse e dei paesaggi forestali, valorizzandone le vocazioni locali e il ruolo multifunzionale del bosco stesso.

Tra le forme di gestione attiva si parla di “comunità del bosco”, cioè dell’insieme di “soggetti pubblici e privati che, in accordo, provvedono alla gestione attiva di aree boschive”; di gestione associata fra proprietari/possessori dei terreni, imprenditori agricoli professionali, imprese, consorzi, coltivatori diretti singoli e associati e cooperative di produzione agricola e associazioni forestali. Si prevedono interventi straordinari di prevenzione degli incendi boschivi per specifiche aree da realizzare con appositi piani.

(segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su