Header Top
Logo
Lunedì 20 Agosto 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Bancarotta, sequestrati 41 mln a imprenditore Ezio Bigotti

colonna Sinistra
Martedì 13 marzo 2018 - 10:38

Bancarotta, sequestrati 41 mln a imprenditore Ezio Bigotti

Provvedimento eseguito dal Gico della Guardia di finanza di Roma

Roma, 13 mar. (askanews) – Un appartamento a Milano, denaro contante e depositi in diverse banche per un totale complessivo di 41 milioni di euro sono stati sequestrati dal Gico della Guardia di finanza di Roma all’imprenditore Ezio Bigotti su disposizione del gip Daniela Caramico D’Auria e su richiesta della Procura della Capitale.

Il provvedimento giudiziario è connesso ad uno dei filoni dell’inchiesta sul Consiglio di Stato dove Bigotti è indagato per il reato di bancarotta fraudolenta per l’insolvenza della società ‘Gefi Fiduciaria Romana Srl’. Il giudice spiega in un passo dell’ordinanza che “le condotte (pagamento verso società collegate e cessioni di immobili senza ottenere corrispettivo) oltre ad elidere il patrimonio della società posto a garanzia dei creditori, hanno aggravato e cagionasto il dissesto della società conducendola poi all’insolvenza”.(Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su