Header Top
Logo
Sabato 18 Agosto 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, donna uccisa in rapina: 22 anni all’imputato

colonna Sinistra
Lunedì 12 marzo 2018 - 17:40

Roma, donna uccisa in rapina: 22 anni all’imputato

Decisione della Corte d'Appello dopo rinvio dalla Cassazione

Roma, 12 mar. (askanews) – La notte tra il 14 e il 15 aprile 2010, la signora Anna Pagliarini, di 64 anni, venne uccisa nel suo appartamento, a Roma. Oggi la corte d’appello della Capitale, dopo un rinvio della Cassazione ha condannato a 22 anni di reclusione il giovane Pierfrancesco Liberti.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori erano le 4 del mattino quando Liberti entrò in casa della Pagliarini usando le chiavi custodite dalla nonna, che abitava nel piano superiore ed era amica della vittima. Liberti invece era a casa della della nonna da qualche giorno, dopo aver litigato con la madre. La Pagliarini fu colpita alla testa e poi accoltellata.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su