Header Top
Logo
Sabato 18 Agosto 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Perché l’ipotesi Olimpiadi bis a Torino spacca il M5s

colonna Sinistra
Lunedì 12 marzo 2018 - 16:33

Perché l’ipotesi Olimpiadi bis a Torino spacca il M5s

Salta il consiglio comunale
Perché l’ipotesi Olimpiadi bis a Torino spacca il M5s

Torino, 12 mar. (askanews) – L’ipotesi di Olimpiadi bis a Torino spacca il Movimento Cinquestelle della Mole. Il Consiglio comunale di Torino, che oggi avrebbe dovuto discutere una mozione del Pd sulla candidatura di Torino alle Olimpiadi invernali del 2026, è saltato per mancanza del numero legale in Sala Rossa.

Tra i pentastellati erano assenti Damiano Carretto, Daniela Albano, Marina Pollicino e Viviana Ferrero. La fuoriscita poi di Deborah Montalbano ha fatto mancare i numeri alla maggioranza. Il consiglio era iniziato con i banchi della maggioranza pressoche’ vuoti e poi alla spicciolata sono arrivati i consiglieri comunali e la sindaca Chiara Appendino. “La maggioranza pentastellata a Torino sconfessa la sindaca e Beppe Grillo” ha commentato a caldo il segretario del Pd, Mimmo Caretta, che ha sottolineato le “fibrillazioni interne” al M5S.

Appendino non ha piu’ la maggioranza su uno dei temi importanti della citta’. Cio’ che sorprende moltissimo e’ che non e’ bastato Beppe Grillo. Per le Olimpiadi invernali se Appendino ha bisogno dei voti del Pd li avra” ha detto Stefano Lorusso, capogruppo del Pd in Sala Rossa.

“Nonostante gli ordini di Grillo e la sua entrata a gamba tesa la maggioranza Cinquestelle alla prova dei numeri ha dimostrato di non avere la maggioranza necessaria e di non rappresentare gli interessi di Torino” ha detto Alberto Morano, dell’omonima lista di centrodestra.

Per Osvaldo Napoli (Forza Italia): “cio’ che e’ successo oggi compromette la candidatura di Torino, ci indebolisce. Perche’ la sindaca non hanno riconvocato il consiglio dopo un’ora? Questo vuol dire molto “. Per il Pd Appendino nell’arco di 24/48 ore “deve tornare in aula di Consiglio, perche’ non possiamo essere ostaggio di 4 consiglieri comunali del M5S su un tema cosi’ importante per la citta’. Appendino esca dall’ambiguita’” ha detto Lorusso.

red

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su