Header Top
Logo
Mercoledì 19 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Carabiniere spara alla moglie e tiene in ostaggio 2 figlie

colonna Sinistra
Mercoledì 28 febbraio 2018 - 09:00

Carabiniere spara alla moglie e tiene in ostaggio 2 figlie

Si tratta di un appuntato di Velletri: la donna è in gravissime condizioni
Carabiniere spara alla moglie e tiene in ostaggio 2 figlie

Roma, 28 feb. (askanews) – Un appuntato dei carabinieri in servizio a Velletri (Roma), ma residente a Cisterna di Latina, al termine del servizio è tornato a casa ed ha sparato alla moglie. La donna è stata trasportata in gravissime condizioni all’ospedale S. Camillo di Roma.

Il militare, in servizio alla stazione carabinieri di Velletri, ha raggiunto questa mattina l’abitazione della moglie, dalla quale è in fase di separazione, e nel corso di un violento litigio le ha sparato diversi colpi d’arma da fuoco con la sua pistola d’ordinanza.

Il carabiniere è barricato in casa, dove tiene in ostaggio le sue due figlie. La situazione è seguita dai militari del Comando Provinciale di Latina.

red

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su