Header Top
Logo
Martedì 17 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, Gdf confisca beni per 7,5 mln ad eredi Arcangelo Spagnoli

colonna Sinistra
Giovedì 15 febbraio 2018 - 10:31

Roma, Gdf confisca beni per 7,5 mln ad eredi Arcangelo Spagnoli

Eseguito provvedimento del tribunale delle misure di prevenzione

Roma, 15 feb. (askanews) – Beni per 7,5 milioni di euro sono stati confiscati agli eredi di Arcangelo Spagnoli, uomo d’affari deceduto nel 2012 e ritenuto dagli inquirenti molto vicino a Manlio Cerroni, il ‘dominus’ della discarica di Malagrotta. Il provvedimento di oggi è stato deciso dal tribunale delle misure di prevenzione di Roma ed eseguito dai militari della Guardia di finanza, nucleo di polizia economico-finanziaria del comando provinciale. In particolare gli investigatori hanno messo i sigilli a 4 appartamenti, di cui uno in Svizzera; quote sociali e le somme depositate su dei conti correnti.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su