Header Top
Logo
Giovedì 19 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Antinori condannato a 7 anni e 2 mesi per il caso degli ovuli “rubati”

colonna Sinistra
Giovedì 15 febbraio 2018 - 11:26

Antinori condannato a 7 anni e 2 mesi per il caso degli ovuli “rubati”

Colpevole di rapina aggravata e lesioni
Antinori condannato a 7 anni e 2 mesi per il caso degli ovuli “rubati”

Milano, 15 feb. (askanews) – Sette anni e due mesi di carcere.

Con il pagamento di una sanzione pecuniaria da 3.500 euro. E’ la pena inflitta dal Tribunale di Milano a Severino Antinori, finito sotto processo per un presunto prelievo forzoso di ovuli a danno di una paziente – un’infermiera spagnola di 24 anni di origini marocchine – della Matris, la sua clinica milanese specializzata nella fecondazione assistita. Secondo i giudici dell’ottava sezione penale del Tribunale milanese, il ginecologo è colpevole di rapina aggravata e lesioni. I pm Maura Ripamonti e Leonardo Lesti avevano chiesto per lui 9 anni di carcere.

Red

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su