Header Top
Logo
Lunedì 16 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Milano dal 15 febbraio celebra sua maestà il cioccolato

colonna Sinistra
Martedì 13 febbraio 2018 - 13:47

Milano dal 15 febbraio celebra sua maestà il cioccolato

Al MiCoLab la terza edizione del Salon du Chocolat
Milano dal 15 febbraio celebra sua maestà il cioccolato

Milano, 13 feb. (askanews) – Milano per tre giorni diventa la mecca dei golosi. Torna, per la sua terza edizione, il Salon du Chocolat, proprio mentre nel capoluogo lombardo si festeggia il Carnevale Ambrosiano. Negli spazi di MiCoLab, infatti, dal 15 al 18 febbraio si potranno conoscere, assaggiare e degustare tanto le eccellenze italiane quanto quelle internazionali, in tutte le loro infinite variazioni.

Saranno una ottantina i produttori nell’area espositiva di oltre 8mila metri quadrati mentre nel corso dei quattro giorni si susseguiranno oltre 50 showcooking con i più nomi prestigiosi della pasticceria ma anche della cucina a esibirsi sui due palchi. Quest’anno, infatti, il Salon du Chocolat oltre a ospitare le dimostrazioni di maestri come Iginio Massari, Luigi Biasetto, Davide Comaschi, celebrerà anche il connubio del cioccolato con il salato come nel caso di Alessandro Borghese che aprirà la kermesse con un evento a sorpresa a quattro mani con Davide Comaschi o nel caso della degustazione del cremino al sale e olio extra-vergine di oliva o le praline all’aceto balsamico.

Altra novità di questa edizione, diretta emanzione del celebre Salon du Chocolat parigino giunto quest’anno al 24esimo appuntamento, è la creazione del “salotto delle eccellenze”, uno spazio curato dalla Compagnia del Cioccolato “dove ci sarà una selezione di cioccolati mondiali e un programma di workshop con una longe da 80 posti”, come ha spiegato Pietro Cerretani, curatore della kermesse, che spera di “sforare le 40mila presenze”. “Quest’anno – ha detto aprendo la conferenza stampa di presentazione – siamo partiti da un concetto: il mondo del cibo in questo momento è molto spettacolarizzato, per cui abbiamo pensato di ripartire dalla materia prima, dal territorio da cui nasce tutto”. Di qui la cabossa scelta come simbolo di questa terza edizione. E proprio per approfondire e scoprire tutti i segreti del cioccolato c’è Bean to bar, dove si racconta l’intera filiera produttiva dalla fava di cacao al cioccolato da degustare.

Di grande impatto visito sarà, invece, la Chocolate fashion show, la sfilata con abiti di cioccolato dedicata alla Belle Epoque e nata dalla collaborazione tra la scuola Il Teatro della Moda e l’Ampi (l’accademia dei maestri pasticceri), che andrà in passerella la sera di giovedì, giornata inaugurale alla quale prenderà parte anche il sindaco di Milano, Giuseppe Sala.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su