Header Top
Logo
Lunedì 25 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Cyber security, da Commissione Ue una “call” per progetto pilota

colonna Sinistra
Venerdì 2 febbraio 2018 - 13:14

Cyber security, da Commissione Ue una “call” per progetto pilota

50 mln di euro per sostenere la creazione di centri di competenza
Cyber security, da Commissione Ue una “call” per progetto pilota

Roma, 2 feb. (askanews) – La Commissione europea ha lanciato una “call” per un progetto pilota da 50 milioni di euro per sostenere la creazione di una rete di centri di competenza sulla cyber security in tutta l’Ue. I consorzi vincitori, compresi anche laboratori universitari e centri di ricerca, dovrebbero ampliare la ricerca esistente a vantaggio della sicurezza informatica del Mercato Unico Digitale, con soluzioni che possono essere commercializzabili.

L’esperienza raccolta nei progetti selezionati, spiega una nota, contribuirà alla progettazione della futura rete di competenze che includerà uno European Cybersecurity Research and Competence Centre. Questo progetto pilota, annunciato a settembre 2017, fa parte di una serie di misure volte a dotare il Vecchio continente di nuovi strumenti per affrontare gli attacchi informatici. Il progetto sarà finanziato attraverso il programma quadro Horizon 2020. L’invito a presentare proposte è aperto fino al 29 maggio 2018.

Inoltre, in attesa del pieno recepimento entro il prossimo 9 maggio da parte di tutti gli Stati membri della Direttiva Nis – il primo atto legislativo dell’Ue volto a rafforzare la capacità di resistenza informatica dell’Unione – la Commissione ha anche scelto di adottare un regolamento di implementazione che riguarda i service provider (motori di ricerca, negozi online e servizi cloud) e la severità degli incidenti di sicurezza informatica.

(fonte: Cyber Affairs)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su