Header Top
Logo
Martedì 17 Settembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Peculato a Enna: sequestrati beni per 700mila euro a una società

colonna Sinistra
Mercoledì 24 gennaio 2018 - 12:21

Peculato a Enna: sequestrati beni per 700mila euro a una società

Il reato sarebbe stato commesso ai danni dell'Asp della città

Palermo, 24 gen. (askanews) – Denaro, beni mobili e immobili per un valore di 700mila euro sono stati sequestrati dalla Squadra Mobile e dalla Guardia di Finanza di Enna nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura ennese, nei confronti di una società per l’ipotesi di peculato ai danni dell’A.S.P. di Enna, con una illecita distrazione di ingenti somme di denaro relative al pagamento dei “tickets” sulle prestazioni sanitarie.

La misura cautelare è stata eseguita nella giornata di ieri dai finanzieri e dai poliziotti, con una complessa operazione che li ha visti impegnati sin dall’alba, con l’impiego di numerosi operatori e mezzi in dotazione, che hanno operato sia nella città di Catania ed in comuni limitrofi che nel capoluogo ereo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su