Header Top
Logo
Lunedì 10 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lotteria Italia, nel 2018 sarà l’unica lotteria nazionale

colonna Sinistra
Mercoledì 17 gennaio 2018 - 12:04

Lotteria Italia, nel 2018 sarà l’unica lotteria nazionale

Governo non conferma quella abbinata al Premio Luois Braille
20180117_120401_DC4F108A

Roma, 17 gen. (askanews) – Nel 2018 la Lotteria Italia sarà l’unica lotteria nazionale, con la tradizionale estrazione in programma il 6 gennaio 2019. Il Governo, infatti, non ha confermato “la decisione, assunta negli ultimi tre anni, di svolgere anche la Lotteria abbinata alla manifestazione ‘Premio Louis Braille’, organizzata dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti”. Numeri alla mano – ricorda l’agenzia Agimeg – se nel 2015 la raccolta si era attestata a 3 milioni di euro, nel 2016 era scesa a 1,8 milioni mentre nel 2017 si è fermata a 1,2 milioni.

La Lotteria Italia resta dunque l’unica superstite nel novero delle lotterie tradizionali che negli anni ’90 avevano fino a 13 appuntamenti annuali. Un declino iniziato già dai primi anni 2000 e cresciuto con la contemporanea diffusione di nuovi giochi, più dinamici e veloci: dalle 6 lotterie del quinquennio 2000-2004 si è scesi alle 5 del 2005, alle 4 del 2006-2008 (Viareggio, Giornata del Bambino africano, Merano e Lotteria Italia), alle tre nel 2009 (Sanremo, Giro d’Italia e Lotteria Italia), due nel 2010 (Sanremo e Lotteria Italia), la sola Lotteria Italia tra il 2011 e il 2014, poi per tre anni (2015-2016-2017) di nuovo due (Lotteria Italia e Lotteria Premio Louis Braille), per poi tornare a una sola nel 2018 (Lotteria Italia).

Nell’ultima edizione della Lotteria Italia sono stati venduti 8,6 milioni di euro, un dato in diminuzione del 2,3% rispetto agli 8,8 milioni venduti nell’edizione precedente (l’anno ancora prima furono 8,7 milioni), una raccola molto lontana dai fasti degli anni ’80 e ’90, quando si viaggiava costantemente sopra quota 30 milioni di biglietti. Il top fu raggiunto nell’edizione 1988-89: quell’anno la Lotteria Italia vendette 37,4 milioni di tagliandi, record ad oggi ancora imbattuto. Al secondo posto di questa speciale classifica il 1986 con 33,6 milioni, seguito dal 1989 con 33 milioni. Fanalino di coda per vendita di biglietti, il 2012: in quella edizione, infatti, non si andò oltre 6,9 milioni di tagliandi staccati.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su