Header Top
Logo
Mercoledì 14 Novembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Minniti: collaborazione e tolleranza zero contro baby gang

colonna Sinistra
Martedì 16 gennaio 2018 - 21:21

Minniti: collaborazione e tolleranza zero contro baby gang

Saranno finanziati anche progetti per maestri di strada

Napoli, 16 gen. (askanews) – Il fenomeno delle baby gang “non può essere affrontato solo come una questione di ordine pubblico”, ma occorrono una serie di iniziative per contrastare quella che, negli ultimi due mesi, è diventata una emergenza a Napoli. A dirlo è il ministro dell’Interno Marco Minniti che ha presieduto un lungo Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica in Prefettura. Il piano elaborato dal Viminale si chiamerà “Sicurezza giovani” e prevede, tra l’altro, anche una serie di progetti che saranno finanziati con il Pon Sicurezza. “L’elemento cruciale sono le politiche educative”, ha sottolineato Minniti annunciando che il prefetto partenopeo, Carmela Pagano, convocherà a breve “una riunione con i responsabili scolastici della città per lavorare insieme” e che saranno finanziate iniziative per coinvolgere i cosiddetti “maestri di strada”. “Le risorse ci sono. Bisogna agganciare i giovani e offrire prospettive e sfide educative”. “Tolleranza zero”, ci sarà inoltre “contro i motocicli fuorilegge. Lavoreremo intensamente in collaborazione con la polizia municipale – ha spiegato Minniti – dal sindaco de Magistris sono arrivati proposte operative. Qualora i depositi (giudiziari, ndr) dovessero essere esaurirsi, ne troveremo altri perché l’obiettivo è tolleranza zero”.

(Segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su