Header Top
Logo
Venerdì 19 Gennaio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Valle d’Aosta 2017, 500mila visite a castelli e siti archeologici

colonna Sinistra
Venerdì 12 gennaio 2018 - 18:51

Valle d’Aosta 2017, 500mila visite a castelli e siti archeologici

Incremento di oltre il 17% rispetto all'anno precedente

Roma, 12 gen. (askanews) – L’Assessorato dell’Istruzione e cultura della Regione autonoma Valle d’Aosta informa che sono state 504.064 le persone che, nel corso del 2017, hanno visitato i castelli e i siti archeologici della Valle d’Aosta, con un incremento del 17,29% rispetto allo scorso anno.

Particolarmente positivi i dati relativi al Castel Savoia, con un incremento del 23,63%, e ai Castelli di Sarriod de La Tour (+6,12%) e Issogne (+11,46%). Ottimo anche il numero di ingressi al Teatro romano, per un totale di quasi 80 mila, senza contare il periodo natalizio del Marché de Noël.

Il MAR – Museo Archeologico Regionale ha registrato un +45,37% di ingressi e il Pont d’Aël un + 28,73%.

L’Assessore all’Istruzione e cultura esprime grande soddisfazione per il buon andamento del turismo culturale in Valle d’Aosta che ha portato a un aumento degli incassi totali del 39,34%, pari a quasi un milione e mezzo di euro, circa 425 mila euro in più rispetto al 2016, con un incremento rilevante (+28,97%) nei siti archeologici, anche con l’introduzione delle nuove tariffe dal 1° luglio 2016.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su