Header Top
Logo
Venerdì 20 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Arrestata banda topi d’appartamento, 100 colpi tra Emilia e Marche

colonna Sinistra
Venerdì 12 gennaio 2018 - 18:25

Arrestata banda topi d’appartamento, 100 colpi tra Emilia e Marche

Operazione notturna dei Carabinieri di Riccione

Roma, 12 gen. (askanews) – La notte scorsa i Carabinieri della Compagnia di Riccione hanno portato a termine un’importante operazione diretta al contrasto del fenomeno dei furti in appartamento: arrestata una banda di ladri, tutti di origine albanese. Gli autori dei furti, secondo le prime ricostruzioni avrebbero saccheggiato circa 100 appartamenti tra le Provincie di Rimini, Ancona, Pesaro-Urbino e Modena.

L’Operazione è stata denominata “Burglar King” e, all’alba di venerdì, ha permesso agli uomini della benemerita riccionese di catturare una banda di topi d’appartamento. Diversi i colpi che, negli ultimi tempi, si sono registrati in tutto il territorio e che hanno visto i militari dell’Arma impegnati nell’individuare gli autori. L’operazione, iniziata due giorni fa, ha interessato gli inquirenti che si sono messi sulle tracce dei ladri iniziando con l’analisi dei furti tentati e messi a segno. Tutto è partito nello specifico il 30 dicembre scorso, a seguito della recrudescenza di furti registratasi in questo periodo in Valconca, a Cattolica e nei centri limitrofi all’area di Riccione. A Saludecio, inoltre, erano emersi alcuni dettagli e, nello specifico, determinante è stata la risultanza che ha visto, al termine di una tentata rapina in abitazione tre malviventi non accorgersi della presenza del padrone di casa. La vittima, dopo essere minacciata, una volta fuggiti era uscito dall’abitazione riuscendo a fornire ai carabinieri il numero di targa del veicolo e il modello, una Mazda.

(Segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su