Header Top
Logo
Lunedì 16 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, Montanari: per 86% differenziata a Parma serviti 6 anni

colonna Sinistra
Giovedì 11 gennaio 2018 - 21:08

Roma, Montanari: per 86% differenziata a Parma serviti 6 anni

"L'Emilia-Romagna ha basato strategia su inceneritori pericolosi"

Roma, 11 gen. (askanews) – “Pizzarotti a Parma ha dichiarato che ha impiegato 6 anni per aver raggiunto l’86% di differenziata, e gli faccio i complimenti per il risultato, in una città che è la metà di un municipio di Roma. A noi lasceranno un anno e mezzo, due, per una una città che è, in termini di popolazione e rifiuti, così tanto più grande? A chi ci accusa di non essere attenti alle criticità, noi rispondiamo che le stiamo esaminando una per una”. Così l’assessora capitolina all’Ambiente Pinuccia Montanari intervenendo in Aula Giulio cesare in apertura del Consiglio straordinario sui rifiuti. “La Regione Emilia-Romagna, che conosco molto bene – ha criticato Montanari – ha basato la sua strategia sugli inceneritori. Non accetto che persone come l’onorevole Romano ci vengano a dire che la giunta Raggi sacrifica la salute dei cittadini per l’ideologia. Mi pare che sia chi costruisce inceneritori che mette in pericolo la vita dei nostri figli, perché le emissioni da impianti come quelli, anche di diossine, sono processi casuali e possono portare all’insorgenza di patologia gravi, anche cancerogene”, ha concluso.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su