Header Top
Logo
Martedì 23 Gennaio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, caso scontrini: Ignazio Marino non commenta

colonna Sinistra
Giovedì 11 gennaio 2018 - 17:27

Roma, caso scontrini: Ignazio Marino non commenta

Riconosciuta la penale responsabilità per una cinquantina di cene

Roma, 11 gen. (askanews) – L’ex sindaco Ignazio Marino non ha rilasciato alcun commento dopo la sentenza della corte d’appello di Roma che lo ha condannato a 2 anni di reclusione per le accuse di peculato e falso. Accompagnato dai suoi legali non ha risposto ai cronisti che gli chiedevano una dichiarazione, lasciando gli uffici del tribunale capitolino scuro in volto. Secondo quanto si è appreso è stata riconosciuta la responsabilità penale dell’ex primo cittadino in relazione ad una cinquantina di cene che sarebbero state pagate con la carta di credito del Campidoglio. Marino ha avuto come pena accessoria il riconoscimento delle spese legali sostenute dalla parte civile, il Comune.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su