Header Top
Logo
Lunedì 16 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Protezione civile: temporali in arrivo al Centro-Sud

colonna Sinistra
Giovedì 11 gennaio 2018 - 17:10

Protezione civile: temporali in arrivo al Centro-Sud

Specialmente sulle zone costiere

Roma, 11 gen. (askanews) – Un’area di bassa pressione avanzerà nelle prossime ore verso il Bacino tirrenico e, nella giornata di domani, continuerà a spostarsi verso Est, raggiungendo anche lo Ionio. Maltempo in arrivo dunque al Sud, specialmente sulle aree che si affacciano sul Golfo di Taranto e, a causa di un temporaneo richiamo di correnti più fredde provenienti dai Balcani, anche in Abruzzo.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

L’avviso prevede dal mattino di domani, venerdì 12 gennaio, precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere temporalesco, sull’Abruzzo, specialmente sui settori costieri, e su Puglia, Basilicata e Calabria, in particolare sui settori ionici. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata odierna, allerta arancione sul Veneto, bacino dell’Alto Piave, e allerta gialla su Toscana centro-meridionale, Lazio, Umbria, Molise, Calabria nord-occidentale e sui bacini della Sicilia occidentale. Allerta arancione anche nella giornata di domani, venerdì 12 gennaio, sull’Alto Piave, e sui Bacini della Puglia meridionale. Allerta gialla, inoltre, sulle restanti aree della Puglia, sulla Basilicata, su tutta la Calabria centro-meridionale, sulla Sicilia centro-occidentale, sui Bacini molisani e su quelli dell’Abruzzo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su