Header Top
Logo
Lunedì 16 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Gay bullizzato a Napoli, Verdi: episodio grave, appurare verità

colonna Sinistra
Giovedì 11 gennaio 2018 - 17:55

Gay bullizzato a Napoli, Verdi: episodio grave, appurare verità

Borrelli: se colpevole, punire medico in modo esemplare

Napoli, 11 gen. (askanews) – “La denuncia dell’Arcigay di Napoli, circa l’episodio di bullismo subito da un associato nel corso di una visita medica all’ospedale Cotugno, è gravissima. Bene ha fatto il direttore generale della struttura, Giuseppe Matarazzo, ad aprire subito un’inchiesta interna per appurare l’accaduto e prendere gli opportuni provvedimenti”. E’ quanto afferma il consigliere regionale dei Verdi della Campania, Francesco Emilio Borrelli, componente della commissione Sanità. “Nel frattempo è prevista una nuova visita medica per la vittima di questo terribile episodio nella giornata di venerdì con un altro medico messo a disposizione dall’ospedale. Voglio sottolineare come il comportamento denunciato sia gravemente lesivo nei confronti del paziente e del tutto irresponsabile. E’ sempre difficile – ha proseguito – convincere i pazienti a sottoporsi a controlli per le malattie sessualmente trasmissibili e questi episodi di stupida intolleranza di certo non aiutano. Se l’inchiesta interna confermerà la gravità delle accuse volgari e delle parole omofobe e vigliacche del medico, bisognerà punirlo in modo esemplare”, ha concluso Borrelli.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su