Header Top
Logo
Mercoledì 18 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Torino, Napoli (Fi): tagli di M5S hanno portato a esuberi in musei

colonna Sinistra
Lunedì 18 dicembre 2017 - 18:13

Torino, Napoli (Fi): tagli di M5S hanno portato a esuberi in musei

"Sbaglia chi punta il dito contro Maurizio Cibrario"

Torino, 18 dic. (askanews) – Gli esuberi alla “Fondazione Torino Musei è la logica conclusione dei tagli operati dalla giunta Cinquestelle. A nulla sono valse le rassicurazioni dell’assessore alla Cultura, Francesca Leon, sul riassorbimento dei dipendenti della Gam. Con loro rischiano il posto anche i dipendenti del Borgo Medievale e del Museo diffuso della Resistenza. La prospettiva per molti lavoratori, la cui sorte e’ legata ai finanziamenti del Comune, è quanto mai preoccupante”. A lanciare l’allarme Osvaldo Napoli, capogruppo di Forza Italia al Comune di Torino. Napoli ha puntato il dito contro il fatto che “è venuto a mancare un confronto e una concertazione fra il Comune e gli Entidirettamente o indirettamente controllati”.

“Sbaglia chi pensa di affrontare la questione chiamando sul banco degli imputati il presidente della Fondazione Torino Musei, Maurizio Cibrario. Di fronte alla scelta del Comune di tagliare in modo incisivo i finanziamenti alla cultura, la decisione di un pesante ridimensionamento del personale è la conseguenza ovvia e dolorosa. Forza Italia è al fianco dei lavoratori della Fondazione e sollecita chiarimenti e misure immediate da parte della giunta comunale” ha concluso Napoli.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su