Header Top
Logo
Martedì 12 Dicembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Prima Scala con Padoan e Franceschini, Boschi entra dal retro

colonna Sinistra
Giovedì 7 dicembre 2017 - 18:51

Prima Scala con Padoan e Franceschini, Boschi entra dal retro

Sala e Maroni tra istituzioni locali
20171207_185106_35D4CF81

Milano, 7 dic. (askanews) – Prima della Scala senza i principali rappresentanti istituzionali: mancano il Presidente della Repubblica e quello del Consiglio, di solito presenti, ad anni alterni, il 7 di dicembre per l’inaugurazione della stagione del teatro milanese. Per l’Andrea Chenier di Umberto Giordano senza Gentiloni e Mattarella, sono arrivati il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi, che però ha evitato cronisti e telecamere assiepati all’ìngresso principale, ed entrando direttamente in teatro dal retro. Tra gli esponenti del governo ci sono anche il ministro per i Beni e le attività Culturali, Dario Franceschini, quello dell’Economia, Pier Carlo Padoan e il sottosegretario Claudio De Vincenti. Tra gli ex rappresentanti del governo, invece, Mario Monti, Paola Severino e Linda Lanzillotta . Tra le autorità locali,oltre al sindaco Beppe Sala, accompagnato da Chiara Bazoli, il presidente della Regione, Roberto Maroni. Tra gli ospiti anche Diana Bracco, il presidente di Assolombarda, Carlo Bonomi e l’ex presidente del Tribunale di Milano Livia Pomodoro.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su