Header Top
Logo
Lunedì 18 Dicembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Pizza, Masiello (Coldiretti): è vittoria del Made in Italy

colonna Sinistra
Giovedì 7 dicembre 2017 - 11:58

Pizza, Masiello (Coldiretti): è vittoria del Made in Italy

Abbiamo realizzato un sogno dopo un percorso durato tre anni

Napoli, 7 dic. (askanews) – “Grande soddisfazione” è stata espressa dal vicepresidente nazionale di Coldiretti Gennarino Masiello, in Corea con la delegazione italiana, in merito alla proclamazione di patrimonio dell’umanità dell’arte dei pizzaiuoli napoletani.

“Abbiamo realizzato un sogno – ha commentato Masiello – dopo un percorso durato tre anni. È una vittoria del made in Italy, della capacità degli italiani e dei napoletani di trasformare materie prime uniche al mondo in un prodotto divenuto universale. Era necessario riconoscere l’unicità di questo legame forte tra saperi e territorio. La pizza è stata inventata nei vicoli di Napoli nel 1889 da ingredienti semplici e da un’idea geniale. Si è diffusa poi – ha ricordato – in tutto il mondo con stravolgimenti spesso discutibili, ma è proprio il saper fare degli artigiani pizzaiuoli che distingue un percorso culturale e storico. E nella capacità di fare c’è anche la scelta di farina, pomodoro, mozzarella e altre eccellenze agroalimentari della nostra terra. Dietro ogni prodotto di eccellenza, quindi, c’è un agricoltore o un allevatore che lo realizzato con lo stesso amore e con la stessa passione di chi dovrà poi lavorarlo. Per questa ragione Coldiretti ha sostenuto con convinzione la petizione. Questa vittoria – ha concluso – rappresenta anche il riscatto di una città e di una regione che per troppi anni ha subìto ingiusti marchi d’infamia”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su