Header Top
Logo
Martedì 12 Dicembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Consiglio Piemonte, Laus: un garante nazionale per i diritti umani

colonna Sinistra
Giovedì 7 dicembre 2017 - 16:02

Consiglio Piemonte, Laus: un garante nazionale per i diritti umani

Proposta una legge al parlamento

Torino, 7 dic. (askanews) – Il Consiglio regionale del Piemonte, attraverso il Comitato per i Diritti umani, ha deciso di proporre una legge al Parlamento per l’istituzione di una Autorità nazionale indipendente per la garanzia dei diritti umani che oggi non esiste nel nostro Paese. È quanto emerso nel corso di “100%. Con la cifra tonda i diritti fanno bis”, un evento realizzato in collaborazione con l’Associazione culturale Municipale Teatro che ha raccontato, con un format innovativo, non solo le attività svolte dal Comitato e le iniziative future ma anche i bisogni che la comunità manifesta ogni giorno. “C’è una forte necessità – ha sottolineato il presidente del Consiglio regionale e del Comitato, Mauro Laus – di promuovere la tutela dei diritti umani ed è fondamentale che nel nostro Paese ci sia un Comitato autonomo terzo alla politica. Ne abbiamo voluto uno regionale che si aprisse anche al mondo dell’associazionismo, una realtà che raccoglie quotidianamente i bisogni e le richieste delle persone, dandone così voce anche al mondo politico. Come presidente del Comitato – ha concluso Laus – ho a cuore che, per tutti i cittadini, possa essere garantita al più presto la tutela dei diritti collettivi all’interno dei quali trovano casa anche i diritti soggettivi”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su