Header Top
Logo
Domenica 17 Dicembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Tenta di rapinare e ferisce vicina 81enne: arrestato a Milano

colonna Sinistra
Mercoledì 6 dicembre 2017 - 16:18

Tenta di rapinare e ferisce vicina 81enne: arrestato a Milano

E' un 21enne pregiudicato egiziano che viveva in via Abbiati
20171206_161800_BCBD515C

Milano, 6 dic. (askanews) – Il 24 novembre scorso un 21enne pregiudicato egiziano è stato posto in stato di fermo dalla polizia con l’accusa di aver rapinato e ferito una sua vicina di casa di 81 anni in via privata Filippo Abbiati, e di aver tentato di aggredire un’altra donna in via Ricciarelli, in zona San Siro a Milano. Lo ha annunciato la Questura di Milano che ha diffuso la notizia soltanto oggi.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, il giovane “ha seguito l’anziana dall’androne del palazzo in cui risiede sino al pianerottolo del primo piano dove l’ha colpita con un coltello per rubarle la borsa senza riuscirci”, e si è dileguato. La vittima è stata trasportata in codice rosso dal 118 in ospedale dove è stata ricoverata, operata e ha ricevuto una prognosi di 30 giorni per una grave ferita da taglio al braccio.

Il 21enne, individuato grazie alle immagini del sistema di sorveglianza del condominio, sarebbe poi entrato in un palazzo della parallela via Daniele Ricciarelli “dove ha minacciato con un coltello il custode e tentato di aggredire una condomina”.

L’egiziano, irregolare in Italia e con precedenti per lesioni personali, minacce gravi e resistenza a pubblico ufficiale, è stato bloccato nell’appartamento Aler che occupa abusivamente in via Abbiati: era in possesso di un coltello da macellaio ancora insanguinato, di un coltello a serramanico e di una lama da cutter.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su