Header Top
Logo
Domenica 17 Dicembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Consiglio Lazio: giornata trasparenza, la Pisana tira le somme

colonna Sinistra
Mercoledì 6 dicembre 2017 - 14:08

Consiglio Lazio: giornata trasparenza, la Pisana tira le somme

I risultati e la sfida futura

Roma, 6 dic. (askanews) – Un ente che pesa di meno sulle casse pubbliche, più trasparente e partecipato: per questo meno esposto al rischio corruzione. Il ‘manifesto’ scelto dal Consiglio regionale del Lazio in occasione della sua quarta Giornata della trasparenza, celebrata oggi in sala Mechelli, ha il sapore del bilancio di una legislatura che ha voluto riscattare le pagine nere che nel 2012 portarono allo scioglimento anticipato, cercando di ricostruire il feeling con i cittadini attraverso procedure più chiare, snelle ed economiche. Ha impostato così il suo intervento introduttivo il presidente dell’Assemblea, Daniele Leodori, che, dopo aver ringraziato per la collaborazione i suoi colleghi politici e tutti i dipendenti del Consiglio, ha rivendicato le azioni intraprese per rendere più credibile ed efficiente l’istituzione da lui guidata dal 2013. “Riguardo alla razionalizzazione della spesa – ha spiegato – sul consuntivo 2011 avevamo 103 milioni di spese per il funzionamento della macchina amministrativa della Pisana. Oggi il costo è praticamente dimezzato, si attesta attorno ai 55 milioni, a riprova del lavoro di razionalizzazione fatto con il contributo di tutti. Solo sui costi della politica c’è stato un taglio di 27 milioni alle spese per i gruppi”. Leodori ha poi ricordato come nel corso di questa legislaturasiano stati approvati 138 provvedimenti, tra proposte di legge e delibere. “Delle proposte di legge – ha specificato – un terzo è stato approvato all’unanimità, segno evidente di un nuovo modo di lavorare in armonia per il bene collettivo”. Bet/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su