Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Piemonte, assestamento di bilancio, niente bollo per auto ibride

colonna Sinistra
Mercoledì 15 novembre 2017 - 08:35

Piemonte, assestamento di bilancio, niente bollo per auto ibride

Sì del consiglio regionale al provvedimento sui conti 2017-2019
20171115_083532_2B7185D0

Torino, 15 nov. (askanews) – E’ stato approvato ieri sera a maggioranza (28 sì e 12 no) l’assestamento del bilancio 2017-2019 della Regione Piemonte. Tra le diverse misure contenute nel provvedimento alcune hanno avuto il contributo delle opposizioni. Come previsto da un emendamento del gruppo M5s, primo firmatario Giorgio Bertola, sottoscritto poi anche da Claudia Porchietto (FI), anche i veicoli ibridi sotto i 100 kw avranno l’esenzione dal bollo, nei primi 5 anni di immatricolazione, come le auto a doppia alimentazione gas/benzina. La potenza è calcolata sul motore termico mentre per quello elettrico l’esenzione è totale.

È stato approvato un altro emendamento a firma Porchietto volto a costituire dei fondi per le Atl anche nel biennio 2018/19. Invece Roberto Ravello (Fratelli d’Italia) ha ottenuto l’approvazione di un emendamento che chiede ulteriori risorse per le bonifiche da amianto. Con un emendamento dell’assessore alla Cultura, Antonella Parigi, è stata inserita la somma (“indisponibile”, vale a dire utilizzabile solo per attività istituzionali e non per coprire debito) di un milione e mezzo, nel fondo di riserva, al capitolo delle spese obbligatorie. Questo per dare tempo alla Fondazione per il libro, la musica e la cultura, di decidere la nuova forma societaria e poter quindi procedere successivamente alla allocazione nel capitolo di spesa corretto per una eventuale copertura della quota parte dell’incremento del patrimonio indisponibile.

(segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su