Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Regionali Piemonte 2014, solo alcune firme sono false

colonna Sinistra
Martedì 14 novembre 2017 - 16:19

Regionali Piemonte 2014, solo alcune firme sono false

Sentenza del tribunale civile di Torino. Ora la parola al Tar

Torino, 14 nov. (askanews) – Alcune firme raccolte dal Pd a Torino per le elezioni regionali del 2014 della lista provinciale del partito a sostegno di Sergio Chiamparino sono false, ma non tutte. E’ quanto ha stabilito il tribunale civile di Torino la cui sentenza era attesa dal Tar del Piemonte presso cui pende il ricorso M5s e della leghista Patrizia Borgarello, contro la lista che ha fatto eleggere otto consiglieri regionali (Davide Gariglio, Gianna Pentenero, Mauro Laus, Nino Boeti, Raffaele Gallo, Daniele Valle, Andrea Appiano ed Elvio Rostagno). Il pd aveva però raccolto più sottoscrizioni del necessario e quelle ritenute false non andrebbero ad intaccare il numero minimo necessario. Per questo motivo il dispositivo del giudice civile, depositato oggi, dovrebbe chiudere anche la questione davanti al Tar dove il giudizio è sospeso dal 4 maggio scorso, e che avrebbe potuto far decadere gli otto consiglieri, lasciando a Chiamparino una risicatissima maggioranza e un finale di legislatura molto incerto.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su