Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • A Genova al via Orientamenti, il salone della formazione

colonna Sinistra
Martedì 14 novembre 2017 - 11:24

A Genova al via Orientamenti, il salone della formazione

Toti: una tre giorni per aiutare i giovani a costruirsi il futuro

Genova , 14 nov. (askanews) – Più di 50 seminari, 90 presentazioni di percorsi formativi, 150 stand, 20 testimonial, 80 aziende e 1166 annunci di lavoro. Sono i numeri della 22esima edizione di Orientamenti, salone della formazione, dell’orientamento e del lavoro, in programma da oggi al 16 novembre ai Magazzini del Cotone di Genova.

“In questi tre giorni -ha detto il governatore della Liguria, Giovanni Toti, all’inaugurazione del salone- si gioca il futuro individuale di ciascuno di questi ragazzi e il futuro collettivo di una generazione che ha di fronte a sé molte sfide. Da oggi fino a giovedì -ha ricordato Toti- gli studenti avranno la possibilità di capire quali sono le nuove conoscenze richieste dal mercato di lavoro, intese come nuove tecnologie e come opportunità di inventare mestieri nuovi”.

“La formazione, la scuola e il modo in cui ci si prepara -ha concluso il governatore ligure- sono fondamentali per costruire la propria vita, la Liguria lo ha capito ed è presente con un evento che ha pochi eguali in questo Paese ed è utile ad indirizzare molti giovani”.   All’inaugurazione di Orientamenti erano presenti anche il comico e attore Antonio Ornano, che ha intrattenuto i giovani parlando del talento, il rettore dell’Università di Genova Paolo Comanducci, il direttore scolastico regionale, Ernesto Pellecchia ed il presidente della Camera di Commercio di Genova Paolo Odone.

Subito dopo l’apertura della manifestazione, è stata lanciata una nuova app sull’uso consapevole dei social network, realizzata dai ragazzi dell’Istituto Montale nell’ambito del progetto Smart Use of Network.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su