Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Bilancio Fvg, Bolzonello-Peroni: confronto utile con parti sociali

colonna Sinistra
Lunedì 13 novembre 2017 - 16:54

Bilancio Fvg, Bolzonello-Peroni: confronto utile con parti sociali

"Abbiamo voluto legge Stabilità strutturata e non elettorale"

Udine, 13 nov. (askanews) – Un incontro positivo con le parti sociali su una manovra finanziaria solida, di poco oltre 4 miliardi di euro, votata a dare risposte alla nostra comunità e a garantire certezze al sistema Friuli Venezia Giulia. Lo ha affermato oggi a Udine il vicepresidente della Regione, Sergio Bolzonello, illustrando alle parti sociali, assieme all’assessore alle Finanze, Francesco Peroni, il ddl Stabilità 2018. Nel ricordare l’iter del documento, che domani sarà sottoposto all’attenzione del Consiglio delle autonomie locali e, successivamente, all’esame delle commissioni per approdare all’aula del Consiglio regionale, Bolzonello ha rassicurato sulla possibilità di porre in essere alcuni correttivi se saranno necessari. “Abbiamo voluto una legge di Stabilità strutturata e non elettorale – ha evidenziato Bolzonello – per garantire a chiunque governerà il Friuli Venezia Giulia, dal prossimo maggio, la sicurezza di non incontrare problematicità di bilancio. Una manovra finanziaria – ha aggiunto – in grado di dare sicurezze al sistema del Fvg perché i nostri cittadini, le nostre aziende, le parti sociali non devono avere timori rispetto alla capacità di tenuta dei conti”. “Capacità – ha indicato il vicepresidente – richiamata anche dalla recente valutazione di Standard&Poor’s che ha evidenziato l’elevato grado di affidabilità della nostra Regione, superiore a quello della Stato”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su