Header Top
Logo
Martedì 24 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Veneto: Regione sblocca fondi della Legge Speciale per Venezia

colonna Sinistra
Giovedì 12 ottobre 2017 - 16:54

Veneto: Regione sblocca fondi della Legge Speciale per Venezia

Per interventi salvaguardia ambientale

Venezia, 12 ott. (askanews) – La giunta regionale del Veneto ha sbloccato fondi per oltre 27 milioni di euro già assegnati in precedenti annualità nell’ambito della Legge Speciale per Venezia. Il provvedimento è stato adottato oggi su proposta dell’assessore allo sviluppo economico e alla legge speciale per Venezia, in accordo con il vicepresidente e assessore al bilancio. Si tratta di risorse che di fatto non erano utilizzabili a causa dei vincoli introdotti dalle norme statali sull’equilibrio dei bilanci delle Regioni e degli Enti locali, nel quadro complessivo dei rilevanti contributi richiesti annualmente dallo Stato alle Regioni in materia di concorso agli obiettivi di finanza pubblica nazionale. “E’ un risultato di straordinaria importanza – sottolinea l’assessore allo sviluppo economico, Roberto Marcato – con il quale sarà possibile avviare una corposa tranche di interventi che si caratterizzano per la loro valenza ambientale (con particolare riferimento al disinquinamento delle acque ed alla bonifica di siti inquinati), oltre che per un concorrente e significativo apporto alla sicurezza idraulica del territorio”. “Da tempo sulla “questione Venezia” e in particolare sul rilancio di Porto Marghera – aggiunge Marcato – si fanno troppe chiacchiere e pochi fatti. In attesa che il governo onori il patto siglato con il comune di Venezia dall’allora Presidente del Consiglio Renzi, che dovrebbe prevedere il finanziamento per il completamento dei marginamenti a Porto Marghera, la Regione con tutti i mezzi a propria disposizione sta facendo la sua parte per mettere quest’area in condizioni di riprendere la strategicità che sappiamo essere preziosa per l’economia veneta”

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su