Header Top
Logo
Sabato 21 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Roma, Colomban: M5S forza irruenta, deve evolvere in proposta

colonna Sinistra
Giovedì 12 ottobre 2017 - 14:29

Roma, Colomban: M5S forza irruenta, deve evolvere in proposta

Diventi Movimento in difesa dei produttori

Roma, 12 ott. (askanews) – “Nell’Economia, nell’imprenditoria e nel Lavoro il Movimento dovrebbe essere più attento alla produzione di risorse più che alla loro distribuzione ed al loro mantra tutto pubblico”. Lo spiega l’ex assessore capitolino Massimo Colomban in una dichiarazione all’Askanews dopo l’annuncio della sindaca Virginia Raggi del suo ‘addio’ alla Giunta. “Il Movimento è una forza giovane, irruenta, innovatrice che però deve trovare il modo di evolvere verso la indispensabile professionalità e capacità governativa – continua Colomban -; molte idee sono futuribili e condivisibili, come l’economia circolare dello zero rifiuti, la mobilità elettrica, L’autoproduzione energetica sostenibile, una logistica meno inquinante, la difesa delle identità e produzioni locali, uno sviluppo compatibile e sostenibile..ecc; avendo fondato nel 1999 il Kyoto Club credo e sostengo da sempre questi valori. Il Movimento deve cercare di perseguire l’innovazione con pragmatismo e gradualità senza danneggiare l’economia”. “A mio parere il Movimento deve cercare di non perdere una grande occasione, quella di evolvere da un Movimento idealista di protesta in un Movimento di Proposta in difesa dei Produttori (in difesa di tutti quelli che producono – sottolinea ancora Colomban -: imprenditori, lavoratori, professionisti …) La vera Rinascita dell’Italia può avvenire solo partendo da qui, da un Movimento dei Produttori, che faccia valere in parlamento le ragioni dei milioni di lavoratori veri ed onesti (del privato e del pubblico) degli Imprenditori veri e non dei “prenditori” o peggio “predatori”, di tutti i professionisti, delle partite IVA …di tutti quelli che ogni mattina si alzano e celebrano l’art.1 della ns. Costituzione tanto bistrattata da una tassazione vessatoria ed insostenibile! L’Italia può e deve risorgere solo da qui”, secondo l’ex assessore.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su