Header Top
Logo
Sabato 21 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Giornalisti, Olga Fernandez premiata da AMIP per Scientiae pietas

colonna Sinistra
Giovedì 12 ottobre 2017 - 18:50

Giornalisti, Olga Fernandez premiata da AMIP per Scientiae pietas

Cerimonia il prossimo 14 ottobre con incontro medico-paziente

Napoli, 12 ott. (askanews) – E’ stato assegnato a Olga Fernandez il Premio giornalistico “Scientiae pietas” indetto dall’A.M.I.P. (Associazione malati d’ipertensione polmonare) in collaborazione con il Centro di riferimento per l’ipertensione arteriosa polmonare dell’ospedale dei Colli di Napoli. “Scopo dell’iniziativa – spiega Michele d’Alto, responsabile del Centro di riferimento Regionale per la diagnosi e la cura dell’ipertensione arteriosa polmonare della Cardiologia Sun del Monaldi di Napoli – è riconoscere il contributo che i giornalisti possono dare alla divulgazione promuovendo la conoscenza delle ricerche biomediche più all’avanguardia e delle terapie innovative”. L’ipertensione arteriosa polmonare è una patologia abbastanza rara e per alcuni versi poco conosciuta. Colpisce circa 50 persone su un milione. Purtroppo non è possibile prevenirla ma solo diagnosticarla precocemente. Il premio dell’Ampi punta a premiare quei cronisti che non solo hanno offerto un’informazione chiara e specifica, ma che non trascurano l’aspetto umani delle vicende trattate. La cerimonia di premiazione si terrà nel corso dell’incontro annuale medico-paziente che si terrà il prossimo 14 ottobre alle 10 presso l’Holiday Inn a Napoli. L’Amip, associazione di ammalati, conta più di 860 iscritti in tutta Italia, organizza annualmente tali eventi in ogni città dove è presente un centro IP del proprio comitato scientifico.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su