Header Top
Logo
Giovedì 21 Settembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Omicidio a Montesilvano killer uccide giovane rom e fugge

colonna Sinistra
Sabato 16 settembre 2017 - 18:37

Omicidio a Montesilvano killer uccide giovane rom e fugge

L'assassino ha sparato con il volto coperto da un passamontagna

Pescara, 16 set. (askanews) – Ha sparato con un fucile coperto da un passamontagna e poi è fuggito a piedi. Omicidio questa notte in un Pub a Montesilvano, Antonio Bevilacqua, classe 1996, rom con piccoli precedenti, è stato ucciso a colpi di fucile all’interno del locale da un uomo con un passamontagna. L’assassino è giunto al pub a piedi ed è poi fuggito via lasciando il giovane colpito al volto in un lago di sangue. Pare che ci sia stata una lite prima dell’omicidio.

Le indagini sono in corso a cura dei carabinieri del Nucleo investigativo di Pescara e del Gruppo di Montesilvano, coordinati dalla Procura di Pescara. I fatti sono avvenuti attorno alle 2.50. L’assassino, con il volto completamente coperto, è entrato nel risto-pub e ha aperto il fuoco con un fucile. La vittima, colpita al viso, è morta sul colpo. Al momento dell’omicidio nel locale c’erano quattro o cinque persone, già ascoltate dai Carabinieri. Ora è in corso l’autopsia.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su