Header Top
Logo
Lunedì 21 Agosto 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Omicidio Aversa, arrestato napoletano per concorso in omicidio

colonna Sinistra
Venerdì 11 agosto 2017 - 18:02

Omicidio Aversa, arrestato napoletano per concorso in omicidio

È un 51enne di Ponticelli l'uomo che ha fornito l'arma a Guarente

Napoli, 11 ago. (askanews) – È un 51enne di Ponticelli, Francesco De Turris, l’uomo che ha fornito a Ciro Guarente l’arma per uccidere Vincenzo Ruggiero, il giovane attivista gay scomparso da Aversa il 7 luglio scorso e ritrovato poi dopo 20 giorni cadavere sotto uno strato di cemento in uno spazio tra un autolavaggio e un garage a Ponticelli, quartiere periferico di Napoli est. L’uomo è stato fermato due giorni fa dai carabinieri e oggi, dopo un lungo e difficile interrogatorio, ha confessato di aver fornito l’arma all’omicida. (segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
VIDEO PIÙ POPOLARI
    Torna su