Header Top
Logo
Sabato 19 Agosto 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Sicilia, da Ars sì a elezione diretta presidente Liberi Consorzi

colonna Sinistra
Giovedì 10 agosto 2017 - 19:10

Sicilia, da Ars sì a elezione diretta presidente Liberi Consorzi

Figuccia: messo fine a riforma più strampalata di Crocetta

Palermo, 10 ago. (askanews) – L’Assemblea regionale siciliana ha approvato il disegno di legge che reintroduce il voto diretto dei vertici delle ex Province, che era stato abrogato con la riforma che ha introdotto i Liberi consorzi e le città metropolitane i cui amministratori devono essere scelti con il voto di secondo livello.

“Torna l’elezione diretta per il presidente dei Liberi consorzi, per il Sindaco metropolitano e per i consiglieri di questi enti. Abbiamo messo fine alla riforma più strampalata di Rosario Crocetta – ha commentato Vincenzo Figuccia, deputato di Forza Italia all’Assemblea regionale siciliana -. Le ex province sono state massacrate da scelte scellerate del Pd per cinque anni. Ora si vede un po’ di luce. Torna anche la democrazia con il voto a suffragio universale. Sono orgoglioso di essere stato il primo firmatario del disegno di legge che oggi con il voto d’Aula ha reintrodotto il voto diretto”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
VIDEO PIÙ POPOLARI
    Torna su