Header Top
Logo
Sabato 22 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Yara: giudici in camera di consiglio, nessuna indicazione su ora

colonna Sinistra
Lunedì 17 luglio 2017 - 10:40

Yara: giudici in camera di consiglio, nessuna indicazione su ora

Il presidente Fischetti: "Non ci sono limiti"

Brescia , 17 lug. (askanews) – Nessuna indicazione sulla tempistica del verdetto d’Appello su Massimo Bossetti, imputato per l’omicidio di Yara Gambirasio. Terminate le dichiarazioni spontanee dell’imputato, la Corte d’Assise d’Appello di Brescia si è ritirata in camera di consiglio per la decisione. “Non ci sono limiti”, ha preannunciato il presidente del collegio, Enrico Fischetti, ai legali che chiedevano lumi sull’orario della decisione.

Secondo sostituto procuratore generale di Brescia, Marco Martani, la Corte deve confermare la condanna all’ergastolo inflitta al carpentiere di Mapello nel primo grado di giudizio. E in più condannarlo anche a 6 mesi di isolamento diurno per la presunta calunnia rivolta a un suo collega durante le indagini. Secondo la difesa, invece, che ha chiesto di riaprire il dibattimento con una nuova perizia sul Dna, Bossetti deve essere invece assolto. La parola passa ai giudici.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su