Header Top
Logo
Martedì 25 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Treno Dolomiti, Zaia: d’accordo con Delrio e Provincia Bolzano

colonna Sinistra
Lunedì 17 luglio 2017 - 15:01

Treno Dolomiti, Zaia: d’accordo con Delrio e Provincia Bolzano

Presentati a Belluno gli studi progettuali

Belluno, 17 lug. (askanews) – “La presentazione di oggi dimostra che per noi non è un sogno irrealizzabile, che la Regione sta seriamente lavorando a questo progetto, che ci crede, anche in forza dell’intesa firmata con il Ministro delle infrastrutture e il presidente della Provincia Autonoma di Bolzano a febbraio del 2016. Da allora non siamo stati fermi e oggi consegniamo alle valutazioni del territorio due ipotesi progettuali di tracciato, affinché sia scelta quella ritenuta più vantaggiosa per l’intero bellunese”.

Lo ha detto nel corso della conferenza stampa svoltasi stamane a Belluno, nella sede del Genio Civile, il presidente della Regione del Veneto che ha illustrato, insieme all’assessore ai trasporti e infrastrutture, le due ipotesi progettuali per la realizzazione del nuovo collegamento ferroviario Calalzo-Cortina, il cosiddetto “Treno delle Dolomiti”. Le caratteristiche, i benefici, le difficoltà realizzative di ognuno dei due alternativi tracciati, entrambi con partenza da Calalzo e arrivo a Cortina Centro, sono stati spiegati da Gianmichele Gambato, presidente di Sistemi Territoriali, la società incaricata dalla Regione a redigere lo studio.

Il presidente Zaia ha precisato che entro la fine del mese di settembre la Regione intende chiudere la fase di consultazione con il territorio, raccogliendo tutti pareri, facendo sintesi e decidendo su quale dei due tracciati proseguire con le successive fasi progettuali. “Se non ci saranno intoppi e se tutti i soggetti pubblici e privati interessati si dedicheranno con convinzione alla realizzazione di questo progetto – ha detto -, nel giro di otto/dieci anni l’opera potrebbe essere conclusa”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su