Header Top
Logo
Martedì 25 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Migrante con coltello bloccato davanti a stazione Centrale Milano

colonna Sinistra
Lunedì 17 luglio 2017 - 14:26

Migrante con coltello bloccato davanti a stazione Centrale Milano

L'agente che lo ha immobilizzato è rimasto leggermente ferito
20170717_142612_6419DC12

Milano, 17 lug. (askanews) – Un pregiudicato guineiano di 31 anni è stato arrestato dalla polizia mentre si aggirava con un coltello in piazza Luigi di Savoia, a lato della stazione Centrale di Milano. Secondo quanto è possibile apprendere, su segnalazione di un cittadino, intorno alle 12.45 sul posto è intervenuto l’equipaggio di una Volante e un agente, dopo aver indossato il giubbotto antiproiettile, ha bloccato il 31enne che con l’arma gli ha lacerato la spallina del giubbotto, ferendolo di striscio in maniera superficiale.

Il migrante africano, che ha precedenti per violenza, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali, è stato accompagnato in Questura dove viene interrogato.

Il poliziotto è stato accompagnato in codice verde in ospedale a scopo precauzionale.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su