Header Top
Logo
Martedì 25 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Fvg, Serracchiani: entro anno accordo con Shanghai

colonna Sinistra
Lunedì 17 luglio 2017 - 17:57

Fvg, Serracchiani: entro anno accordo con Shanghai

Oggi a Trieste apertura Rapporto annuale "Cina 2017"

Trieste, 17 lug. (askanews) – “Il rapporto avviato con la Cina è il risultato di un lavoro che abbiamo iniziato da tempo e che ha visto nel Forum di Trieste dello scorso anno dedicato alla Via della Seta una tappa fondamentale, che ci porterà entro il 2017 a sottoscrivere un memorandum d’intesa con la provincia di Shanghai”. Così la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani oggi a Trieste in apertura del Rapporto annuale “Cina 2017. Scenari e prospettive per le imprese” promosso dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per lo sviluppo industriale (Unido Itpo Italy), dalla Fondazione Italia Cina e dalla Regione Fvg.

Serracchiani ha poi sottolineato il valore aggiunto, per il Friuli Venezia Giulia, di essere stata l’unica Regione ad aver partecipato assieme al premier Gentiloni a Pechino all’ultimo Forum “One Belt one Road”, il maxi progetto per una nuova “Via della Seta”: un piano di investimenti plurimiliardario finalizzato al collegamento infrastrutturale, marittimo e terrestre, tra Asia e Europa. “Non a caso – ha spiegato Serracchiani – in quella sede il presidente Gentiloni ha riferito che la Cina considera quelli di di Trieste e Genova gli unici porti italiani nella Via della Seta. Una considerazione, da parte di Pechino, che recentemente è cresciuta grazie anche all’attuazione del porto franco di Trieste, che apre ad opportunità di investimento in quella che è l’unica area extradoganale all’interno dell’Europa”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su