Header Top
Logo
Mercoledì 16 Ottobre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Secondary ticketing,Live Nation: dimostreremo inconsistenza accuse

colonna Sinistra
Venerdì 30 giugno 2017 - 13:37

Secondary ticketing,Live Nation: dimostreremo inconsistenza accuse

Società commenta avviso di conclusione indagini a Milano

Milano, 30 giu. (askanews) – Live Nation Italia “è certa di poter dimostrare l’inconsistenza degli illeciti ipotizzati dalla pubblica accusa” e “ripone, come ha sempre fatto, piena fiducia nell’operato della magistratura”. È quanto si legge in una nota diffusa dalla società in merito alla notizia, riportata dal quotidiano La Repubblica, dell’avviso di conclusione delle indagini nell’inchiesta in corso a Milano sui “biglietti dei concerti e mercato secondario”.

“Live Nation Italia prende atto del ridimensionamento dell’accusa in seguito all’abbandono dell’ipotesi di ‘associazione a delinquere’ in precedenza delineata. Nei prossimi mesi, si aprirà la fase processuale vera e propria, con l’obiettivo di verificare la fondatezza giuridica delle ipotesi di reato” si legge nella nota. “La società è certa di poter dimostrare l’inconsistenza degli illeciti ipotizzati dalla pubblica accusa. Live Nation Italia ripone – come ha sempre fatto – piena fiducia nell’operato della magistratura” è la conclusione del comunicato diffuso dalla società.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su