Header Top
Logo
Sabato 20 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Lombardia: Blue Whale al centro convegno Corecom su cyberbullismo

colonna Sinistra
Mercoledì 31 maggio 2017 - 15:57

Lombardia: Blue Whale al centro convegno Corecom su cyberbullismo

Decine di casi, quattro segnalati a Milano

Milano, 31 mag. (askanews) – L’allarme sul Blue Whale, il gioco online che prevede una serie di prove, veri e propri riti autolesionistici, e che si chiude con il suicidio della vittima, è stato al centro del convegno promosso dal Corecom Lombardia, dedicato al cyberbullismo, sexting e web reputation. Decine i casi, di cui 4 segnalati a Milano, ora all’esame delle procure di tutta Italia su cui si stanno accendendo i fari di istituzioni, forze dell’ordine, associazioni e mondo scolastico.

“Grazie al nostro sportello Help Web Reputation, attivo da tre anni esatti, siamo gli unici in Europa e in Italia a riuscire ad intervenire concretamente nella rimozione di foto, video e altri materiali sensibili postati su Internet, risolvendo l’87% dei casi segnalati”, ha dichiarato la presidente del Corecom Lombardia, Federica Zanella, che negli ultimi tre anni ha contattato 204 scuole, attivato 500 corsi coinvolgendo oltre 24mila studenti.

“La Lombardia – ha sottolineato Cattaneo – è stata la prima Regione ad intervenire sul fenomeno con una legge sul cyberbullismo, approvata a febbraio a larga maggioranza e seguita poi dal varo di una legge nazionale. Le leggi sono importanti ma non bastano, occorre una cultura. Noi abbiamo bisogno di costruire una società di cittadini consapevoli e capaci di svolgere un percorso educativo, perché senza una vera capacità educativa questo problema non potrà essere risolto solo con la repressione. Si tratta di una vera e propria piaga sociale”. (segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su