Header Top
Logo
Sabato 29 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Blitz dei No Tap: barricate agli accessi al cantiere

colonna Sinistra
Venerdì 21 aprile 2017 - 09:29

Blitz dei No Tap: barricate agli accessi al cantiere

Nella notte bloccate le strade per impedire la ripresa dei lavori
20170421_092925_BCD5660E

Bari, 21 apr. (askanews) – In Salento riprendono le proteste dei No Tap contro il gasdotto che dall’Azeirbaijan porterà il gas in Puglia, dopo il via libera di ieri del Tribunale amministrativo del Lazio ai lavori nel cantiere Tap di San Foca, vicino Melendugno (Lecce).

La scorsa notte le strade interpoderali che conducono al cantiere sono state bloccate con delle barricate costituite da cassonetti per l’immondizia rovesciati, grate, pietre e pezzi di muretti a secco per impedire l’arrivo dei mezzi che dovrebbero portar via gli ultimi dodici ulivi da eradicare.

L’espianto è propedeutico all’avvio dei lavori. Il cantiere è presidiato da qualche centinaio di persone: “Le strade sono bloccate e i lavori non ci sono”, dice Gianluca Maggiore, portavoce del comitato No Tap. E aggiunge: “La protesta come sempre non è stata violenta e non ci sono sassaiole come riferisce la Tap”.

Yba/Cro

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su