Header Top
Logo
Martedì 29 Settembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • A Segrate sorgerà la smart city Milano4You: progetto approvato

colonna Sinistra
Martedì 21 febbraio 2017 - 11:16

A Segrate sorgerà la smart city Milano4You: progetto approvato

Comune di Segrate dà ok a piano integrato di intervento

Milano, 21 feb. (askanews) – Il consiglio comunale di Segrate, alle porte di Milano, ha approvato in via definitiva il piano integrato di intervento di Milano4You, prima Smart City integrale, cioè costruita da zero in Italia, presentata dalla società di project management R.E.D. srl guidata da Angelo Turi. La stipula della convenzione urbanistica sarà formalizzata entro l’estate 2017, con l’inizio lavori stimato per il mese di ottobre 2017.

Per favorire l’iter di approvazione, nelle settimane precedenti erano stati raggiunti: l’accordo all’unanimità con i condomini della Boffalora per un cospicuo risarcimento danni, oltre a una serie di spese e opere ulteriori per i problemi legati alle gestioni precedenti, e la produzione della documentazione e verifiche necessarie in ambito idrogeologico richieste da Città Metropolitana.

“Da oltre tre anni lavoriamo a un progetto visionario e unico nel suo genere, tra le tante difficoltà in cui ci siamo imbattuti e ad un iniziale scetticismo generale. Abbiamo sempre dialogato con tutti in modo trasparente e risposto alle centinaia di domande dei cittadini. Ringrazio il Comune di Segrate e il Sindaco Paolo Micheli per aver accolto la nostra proposta, i nostri partner internazionali e tutta la comunità: dove oggi c’è un terreno incolto, nascerà un distretto digitale a cui guarderanno in molti” ha detto Angelo Turi, amministratore di R.E.D. srl.

Il progetto ospiterà circa 90 mila metri quadri di superficie edificata tra residenziale privato, ville e social housing, aree commerciali, una residenza anziani e un centro culturale, oltre ad un parco di 80 mila metri quadri. L’intera area occupa una superficie di 300 mila metri quadri. Il progetto tecnico è affidato allo Studio Sagnelli Associati. Samsung, Ibm, British Telecom e il Politecnico di Milano sono partner della Smart City.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su