Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Crac Gusella, condannati a Milano tre ex amministratori

colonna Sinistra
Venerdì 17 febbraio 2017 - 12:53

Crac Gusella, condannati a Milano tre ex amministratori

Rinviato a giudizio un quarto imputato che ha scelto l'ordinario

Milano, 17 feb. (askanews) – Sono stati condannati per bancarotta tre ex amministratori di Gusella, storica azienda milanese di calzature per bambini dichiarata fallita nel luglio 2011. Il gup di Milano, Manuela Accurso Tagano, ha inflitto una pena di 2 anni e 8 mesi ad Andrea Gusella Calastri e di 2 anni di carcere a ciascuno dei suoi genitori, Ines Gabriella Gusella e Luigi Calastri. Per i tre, che hanno scelto il giudizio abbreviato e perciò beneficiato dello sconto di un terzo della pena, il pm Maurizio Ascione aveva chiesto rispettivamente condanne comprese tra i 3 e i 4 anni di carcere. Un quarto imputato, Marco Gusella, fratello di Andrea, ha invece scelto il processo ordinario ed è stato rinviato a giudizio.

I quattro, tutti ex componenti del consiglio di amministrazione dell’azienda fondata nel 1932 da Dino Gusella, secondo l’accusa “distraevano, occultavano, dissimulavano, dissipavano l’attico della società sito in zona San Vittore, disponendone la cessione nel gennaio 2003 a favore dello stesso Luigi Calastri con una minusvalenza di euro 587.690”, provocando in questo modo un “danno patrimoniale di rilevante entità” alla società.

(segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su