Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Bosco (Campania Libera) firma emendamento per Museo Campano

colonna Sinistra
Giovedì 16 febbraio 2017 - 19:05

Bosco (Campania Libera) firma emendamento per Museo Campano

Si punta a reperire fondi per scongiurare chiusura

Napoli, 16 feb. (askanews) – Un emendamento che consenta di reperire fondi per evitare la chiusura del Museo campano. Lo annuncia, in vista dell’esame del collegato alla legge di stabilità, il consigliere regionale Luigi Bosco (Campania libera – Psi -Davvero Verdi) che ieri ha preso parte a un incontro sul tema a Capua cui hanno preso parte Carmine Iodice (coordinatore cittadino di ‘Campania libera’), Roberto Barresi, i consiglieri comunali Loredana Affinito, Marisa Giacobone, Fabio Buglione e Ludovico Prezioso, il presidente di ‘Federalberghi – Caserta’ Franco Chianese, i rappresentanti delle associazioni culturali locali, tra i quali Pasquale Iorio (Aislo) ed Andrea Vinciguerra (Capuanova).

Bosco, che è vicepresidente della commissione Attività produttive, Industria, Commercio e Turismo, sarà primo firmatario dell’emendamento che, sottolinea “punta a rimediare all’errore fatto nei mesi scorsi, quando non furono richiesti i giusti fondi a favore del Museo Campano”. Bosco assicura che chiederà “a tutti i colleghi consiglieri della provincia di Caserta di sottoscrivere il documento, al fine di ottenere la massima compattezza e partecipazione su un problema, quello del Museo di Capua, che non può essere trascurato da nessuno, considerata l’importanza e la testimonianza culturale che lo stesso riveste”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su